03. giugno 2016 · Commenti disabilitati su LO STATO DI EBBREZZA anteprima Bologna 30 sett-1 ott Palazzo Grassi · Categorie:Appuntamenti, Eventi, News, Stefano Volpe

30settembre 1 ottobre 2016

10. giugno 2016 · Commenti disabilitati su “Plastifinamola” i vincitori del concorso · Categorie:BellaVista Junior, News · Tag:, , , ,

Strocchi Federico

D'Abramo Giada

Castelnuovo Gaia

Strocchi Raffaele

Casadio Anna

Tallarico Cosimo

Nunziatini Bianca

Liverani Viola

I VINCITORI DEL CONCORSO ” PLASTIFINIAMOLA”
di seguito l’elenco dei nomi dei bambini, partecipanti al concorso
” Plastifiniamola – Salva il mare , salva una specie ” che meglio hanno rappresentato ed interpretato il tema del concorso

ANNA CASADIO anni 8
BIANCA NUNZIATINI anni 9
VIOLA LIVERANI anni 6
GIADA D’ABRAMO anni 9
COSIMO TALLARICO anni 6
GAIA CASTELNUOVO anni 7
STROCCHI FEDERICO anni 8
STROCCHI RAFFAELE anni 8

Tantissimi bambini hanno partecipato al concorso “La favola in bottiglia – Salva il mare” progetto che vede insieme BellaVista Associazione e il Gruppo Costa Parchi Edutainment, da alcuni anni promotore del progetto ‘Plastifiniamola’ portato avanti con convinzione, in particolare, dall’Acquario di Cattolica attraverso una serie di iniziative.
Il progetto “La favola in bottiglia – Salva il mare”
Sensibilizzare e rendere consapevoli bambini e ragazzi alla buona pratica del riuso e riciclo di oggetti/contenitori in plastica di ogni tipo, così da preservare il nostro pianeta e in particolare il mare e quindi i suoi abitanti.
Ecco, in estrema sintesi, quel che si propone il progetto “La favola in bottiglia – Salva il mare” , da alcuni anni promotore del progetto ‘Plastifiniamola’, portato avanti con convinzione, in particolare, dall’Acquario di Cattolica attraverso una serie di iniziative.
Oggi le nostre abitazioni sono colme di materiali plastici da smaltire (bottiglie dell’acqua, detersivi e detergenti vari, piatti- bicchieri etc…). Le cattive abitudini e la maleducazione fanno sì che, durante tutto l’anno, ma in particolare nei mesi estivi e nei luoghi di villeggiatura, questi rifiuti vengano gettati e depositati ovunque: spiagge, fiumi e mari ne sono colmi. E’ sotto gli occhi di tutti quanto siano devastanti gli effetti dell’inquinamento da plastica nel mare, come la formazione di isole di plastica e in particolare per esemplari marini come tartarughe marine, testuggini palustri, squali, pinguini di Humboldt, storioni, delfini.

Il concorso è stato lanciato in Fiera a Forlì il 27 e 28 febbraio scorsi durante la manifestazione ” Happy Family Expo” salone dedicato a bambini, ragazzi, genitori e scuola, manifestazione in cui BellaVista associazione gestisce l’area editoriale ©TEMPODILIBRI
Il concorso prevedeva che ogni bambino potesse esprimere la sua denuncia con la produzione di un elaborato avente a tema «La tua favola, salva il mare e i suoi abitanti» scegliendo la forma di comunicazione creativa che secondo lui/lei può essere più efficace, utilizzando tecniche libere nell’ambito letterario o per immagini.
Tutti gli elaborati dei bimbi, sono stati suddivisi per genere e assegnati per la valutazione ad una giuria di esperti, composta da illustratori ed autori di libri per ragazzi, compresi i rappresentanti della Costa Parchi Edutainment promotori del progetto Plastifiniamola,

A breve verrà comunicata data e luogo della premiazione
BellaVista Associazione

03. giugno 2016 · Commenti disabilitati su #icorsidibellavista Roberto Carboni Laboratorio di Scrittura Creativa Dinamica · Categorie:Appuntamenti, Eventi, Fotogallery, News

LAB CARBONI

Iniziamo con Roberto Carboni la programmazione dei corsi autunnali di BellaVista Associazione.

A cura di Roberto Carboni
Laboratorio di Scrittura Creativa Dinamica
Perché uno scritto ci cattura subito e un altro no?
Per capire gli strumenti della scrittura e della creazione di una storia. Un laboratorio creativo dinamico che ha come scopo la realizzazione del nostro talento artistico.
Scrivere richiede anche tecnica: come si può essere se stessi e trovare la propria Voce di scrittore? Creare un dialogo che funzioni, una sceneggiatura, inventare un personaggio che sia reale e irresistibile, o una descrizione che non sia una semplice lista della spesa. Come si fa poi a mettere tutto insieme? E i trucchi – leciti e quasi leciti – per far sì che il lettore non si possa staccare dalla pagina.
Tratteremo gli elementi della scrittura e della giusta formazione della frase. L’incipit. La concatenazione della tensione. La sospensione dell’incredulità. La Voce dello scrittore. La costruzione dei personaggi e dei dialoghi e l’uso delle descrizioni. E impareremo ad amalgamare tutti gli elementi per rendere la nostra pagina efficace.

Roberto Carboni, classe 1968, autore bolognese, ha esordito nel 2009 con “C’era l’Inferno in via de’ Giudei” (Giraldi Editore) seguito da “Per i buoni sentimenti rivolgetevi altrove “ (2010) “Nero Bolognese “ (2011) entrambi editi da Dalila Sottani Editrice “Alle spalle del Nettuno” (Cicogna editore, 2012) “Bologna destinazione notte- La fase Monk “ (Fratelli Frilli editori 2013) Il dentista (2014, Fratelli Frilli editori) ‘L’ammiratore’ (2015, Fratelli Frilli editori)
In libreria da aprile 2016 il suo ultimo libro “Agenzia Bonetti (e Bruno). Investigazioni Bologna” F.lli Frilli Editori
Nel 2015 riceve il Nettuno d’oro, riconoscimento di Artista Bolognese dell’anno.
Premio Comune e Fondazione Marconi, per la comunicazione 2016.

Roberto Carboni sostiene le attività e i progetti BellaVista, fallo anche tu!!

01. giugno 2016 · Commenti disabilitati su #bellavistaè #tempodilibri “Il caso del ghetto ebraico” di Mariel Sandrolini · Categorie:Appuntamenti, Eventi, News

1 giugno

17. maggio 2016 · Commenti disabilitati su 26 Maggio librerie Coop Zanichelli presentazione libro ” Una calda estate gialla” · Categorie:Appuntamenti, Eventi, News, Uncategorized

26 maggio

15. maggio 2016 · Commenti disabilitati su Anteprima presentazione spettacolo teatrale “LO STATO DI EBBREZZA” · Categorie:Appuntamenti, Eventi, News
06. maggio 2016 · Commenti disabilitati su Incontro con l’Autore · Categorie:Appuntamenti, Eventi, News · Tag:

21 maggio coop

 

L’associazione BellaVista presenta il 21 maggio alle ore 18,00 a Bologna ” Il caso del Ghetto Ebraico”:
un evento da non perdere con il Commissario Marra”
— pressoLibreria Coop Centro Lame

26. aprile 2016 · Commenti disabilitati su CORSO per RADIOTELECRONISTA SPORTIVO · Categorie:Corsi e conferenze, CORSO per RADIOTELECRONISTA SPORTIVO, News, Uncategorized · Tag:, ,

telecronista sportivo

CORSO per RADIOTELECRONISTA SPORTIVO

sacrica la scheda in pdf

Pensi d’avere la stoffa per diventare un grande radiotelecronista sportivo ?

Questo corso fa al tuo caso : CORSO per RADIOTELECRONISTA SPORTIVO
con il contributo di AICS Associazione Italiana Cultura e Sport
tenuti da :

MASSIMO VITALI –Giornalista sportivo del Resto Del Carlino
STEFANO VOLPE—Vocal Coach

un interessante corso per imparare le tecniche di base ed i segreti della tele/radiocronaca sportiva

DOVE E QUANDO :
Bologna c/o Spectrum Studio di Roberto Passuti
Via Leopardi n. 6 ( ang. Via Polese )
DATE :
30/05- 02/06- 03/06- 06/06
DALLE ORE 11 ALLE ORE 18
Al termine del corso verrà rilasciato regolare attestato di Partecipazione da poter allegare al proprio Curriculum Vitae da utilizzare come biglietto da visita nel proporsi alle emittenti, ed inoltre :

DEMO: Il Corso terminerà con la realizzazione della tua demo radiofonica professionale, un format sperimentato da per attirare l’attenzione di Direttori Artistici ed Editori

EBOOK: In omaggio una copia dell’ebook Metodo “MYSKEMA“ di Stefano Volpe per radiotelecronisti sportivi.

T-SHIRT & GADGETS: In omaggio per ogni iscritto al Corso per radiotelecronista sportivo T-shirt, Spilletta e Adesivi di Bellavista e Vocalcoachingproject!

 

Info iscrizioni : info@bellavistaassociazione www.bellavistaassociazione.it
mob.348 .7851665

 REGISTRATI SU EVENTBRITE

 https://www.eventbrite.it/e/biglietti-corso-per-radiotelecronista-sportivo-25242032599?utm-medium=discovery&utm-campaign=social&utm-content=attendeeshare&aff=esfb&utm-source=fb&utm-term=listing

 

 

19. aprile 2016 · Commenti disabilitati su ©INGANNI LE BUGIE DELLA STORIA · Categorie:Appuntamenti, Eventi, News

Organizzato da BellaVista Associazione , parte da Bologna con le prime due date , lo spettacolo teatrale:inganni
24 Settembre – 8 ottobre 2016
Uno spettacolo ideato e condotto da Carlo A. Martigli, con la regia e voce di Stefano Volpe— Attore e Vocal Coach
che attraverso il divertimento e la curiosità,
conduce il pubblico a riflettere sugli inganni della storia, della comunicazione e della parola.

Carlo Martigli—Scrittore
Regia e voce Stefano Volpe— Attore e Vocal Coach

INGANNI è uno spettacolo che nasce dalle innumerevoli ricerche storiche che Carlo A. Martigli ha condotto negli anni e che sono ancora la base del rigore storico ampiamente riconosciuto dei suoi romanzi.
Nelle sue conferenze, Martigli ha spesso inserito, a titolo di curiosità, alcuni accenni sui risultati di queste indagini, suscitando stupore, divertimento e interesse al tempo stesso. Sfatando luoghi comuni, divulgando realtà conosciute solo a pochi, e mettendo in dubbio con prove o indizi conoscenze consolidate nel tempo.
La passione per la verità e la curiosità scientifica sono state le linee guida che lo hanno fatto indagare, a esempio, sull’ inganno di Colombo e sullo stesso nome di America, i perché della vera caccia alle streghe, il mistero relativo agli anni perduti di Gesù, sul politeismo biblico e sul mistero della scomparsa di Mitra.
E ancora, sulla vera genialità di Leonardo da Vinci, sulle misteriose raffigurazioni di ufo nella pittura rinascimentale, sul distorto significato delle parole generato dal potere, fino al moderno incantatore, il nuovo padrone del mondo, la finanza. Di cui è stato un importante esponente fino a pochi anni fa, prima di andarsene via sbattendo la porta e dedicarsi esclusivamente alla scrittura.
Il tutto raccontato con quello spirito toscano, mordace e ironico, affabulatore, concreto, giocoso e sempre pronto al confronto, che caratterizza i suoi romanzi e la sua stessa vita. Attraverso stupore e divertimento, INGANNI è una continua scoperta delle falsità che i poteri costituiti hanno costruito nei secoli, e forse anche una chiave per comprendere quelle attuali.

BIO Carlo A. Martigli
Autore, conferenziere, sceneggiatore e giornalista, pubblica il suo primo libro, Duelli, Castelli e Gemelli (Giunti Editore) nel 1995. E’ un libro di favole in rima dedicato a sua figlia, pubblicato da Giunti nel 1995 con le illustrazioni del grande Emanuele Luzzati. Un long seller che ha superato le dieci edizioni. Con le dimissioni da dirigente di banca nel 2007, dà una svolta professionale alla sua vita, ed esce con due romanzi storico-fantasy (Lucius e il Diamante Perduto e nel 2008 Thule, l’Impero dei Ghiacci) con Mondadori. Alcuni saggi, come Miracolo! (De Agostini) un’indagine sui miracoli non cattolici in Italia, La Resa dei Conti e Toscana Misteriosa (Castelvecchi) preludono al successo mondiale del thriller storico 999 L’ULTIMO CUSTODE (Castelvecchi 2009, poi acquisito da TEA, Gruppo Gems nel 2013) che ha venduto più di 120.000 copie solo in Italia, ed è uscito in 18 Paesi, compresa la Cina nel Febbraio 2014. Anche 999 L’Ultimo custode è ormai un long seller (ultima ristampa Ottobre 2014).
Nel gennaio 2012 pubblica con Longanesi un altro romanzo storico: L’ERETICO, anch’esso best seller internazionale tradotto in dodici lingue.
Con Finanza Canaglia, (2013 ebook Longanesi), torna a occuparsi della speculazione finanziaria e progetta un ambizioso ma semplice progetto di legge, volto a eliminare alcune categorie di futures e options dal mercato italiano.
Numerose le sue apparizioni nei principali programmi di informazione delle televisioni nazionali ai quali partecipa anche in veste di opinionista (Attualità di Vero Tv e Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso a Canale 5) e di molte radio nazionali, tra cui Kiss Kiss per la quale ogni week end cura una breve rubrica di libri e calcio. Cuoco per hobby, ottiene 9/10 dal cuoco Maurizio Santin nella trasmissione “questo l’ho fatto io Vip” con il suo risotto cacio pepe e noci. Per molti anni ha curato per La Repubblica – Il Lavoro una rubrica settimanale su Internet, Net News e da un paio di anni collabora con il settimanale STOP con una rubrica quindicinale di storia e curiosità, Complotti & Misteri.
Martigli ha ideato il Premio Nazionale per la Letteratura Rosa, giunto nel 2015 alla sua seconda edizione, e che ha visto la partecipazione delle più importanti case e venti tra le più belle firme italiane del genere “rosa”. Il Premio sarà ripreso anche per gli anni a venire, sempre in coincidenza con la giornata della Donna.
E’ in fase di lancio il suo spettacolo teatrale INGANNI – LE BUGIE DELLA STORIA da Martigli scritto e interpretato. In questi anni ha partecipato inoltre a due film come attore (e voce fuori campo) in Sporchi da Morire (2012) e la Centesima Scimmia (presentato a Roma a Giugno 2015), entrambi per la regia di Marco Carlucci.
Da diversi anni Martigli ha elaborato e dirige il suo Semenzaio di Scrittura Creativa, che si articola in due diverse sessioni. La prima in una full immersion per un weekend presso agriturismi, e la seconda di due ore giornaliere per cinque giorni. Entrambe sono finalizzate a trovare quelle chiavi di scrittura che consentano al partecipante di presentare una propria opera presso un’agenzia letteraria o una casa editrice. Per chi ha seguito con costanza i corsi di Martigli, basati su attività pratiche e giochi sulla scrittura, i risultati non sono mancati.
Il 28 Agosto 2014 è uscito LA CONGIURA DEI POTENTI (Longanesi) già acquistato in molti paesi esteri. Ambientato nei primi anni del 1500, attraverso le vicende di un giovane uomo, sicario suo malgrado, il romanzo si snoda papa Leone X, i principi tedeschi, Martin Lutero e Jacob Fugger, l’inventore del moderno e terribile capitalismo finanziario.
Il 23 Febbraio 2016 il nuovo romanzo LA SCELTA DI SIGMUND (Mondadori) thriller storico-psicologico basato su alcuni fatti realmente accaduti prima e dopo il misterioso Conclave del 1903. Un affresco della Roma papalina corrotta, una storia intrigante e ironica, con un protagonista d’eccezione, il dottor Sigmund Freud, chiamato a Roma dall’anziano papa Leone XIII.
Con lo pseudonimo di Johnny Rosso, Carlo A. Martigli si è divertito a scrivere romanzi horror per ragazzi e per cinque anni sono stati suoi tutti i titoli della fortunata serie Superbrividi (Mondadori) che ha superato le 220.000 copie.

BIO Stefano Volpe
Nato a Bologna nel 1962. Da oltre 30 anni mi occupo di comunicazione in tutti i suoi diversi aspetti e angolazioni, alternandomi fra i ruoli di mental coach per sportivi professionisti, regista , attore, voice off presso produzioni cinematografiche ed emittenti radiotelevisive di primo piano in ambito nazionale, vocal coach e trainer aziendale con i role-plays e il Teatro d’Azienda per aziende, insegnanti, coach, formatori, attori, cantanti, politici e per chiunque voglia migliorare e performare la propria espressione vocale per rendere efficace ed autentica la comunicazione in ambito personale e professionale.Dopo gli studi accademici, mi sono totalmente dedicato alla mia formazione come vocal e mental coach, trainer aziendale, regista, voice off, attore e autore.Master per mental coach per calciatori professionisti, leadership e coaching presso il Club Mondiale della formazione, Four Voice Colour di Ciro Imparato, oltre al conseguimento della licenza in PNL Practitioner. Ho ideato e via via perfezionato due metodi inerenti alla voce: The Voice Code™ per la ricerca della propria matrice e identita` vocale, e Myskema™ quale nuova tecnica espositiva, indicata, in particolare, in ambito aziendale.Questo è stato possibile anche grazie alla lunga esperienza sviluppata sul campo, attraverso vari ruoli e competenze, quali : autore di format televisivi , political coaching & spin doctor, voice specialist for business. Nel ruolo da attore, collaborando con registi quali G. Bertolucci, R. Castellucci, P. Avat

13. aprile 2016 · Commenti disabilitati su INTERNET OVER 50 Smartphone e Rete spiegati a chi ha usato un telefono a gettone · Categorie:Appuntamenti, Corsi e conferenze, Eventi, Home page, News · Tag:, ,

   INTERNET OVER 50n

I corsi di BellaVista

Un nostro nuovissimo seminario-laboratorio- spettacolo
“INTERNET OVER 50 Smartphone e Rete spiegati a chi ha usato un telefono a gettone”

Secondo la retorica imperante, se hai usato un telefono a gettoni sei un dinosauro, un immigrato digitale. Internet, e-mail, Google, servizi on line, Skype, Whatsapp, cloud computing, social media, smartphone e tablet, foto e video on line, e-commerce, privacy e chi più ne ha più ne metta. Siamo circondati di nuove parole cui corrispondono altrettanti modi di socializzare e fare cose utilizzando gli strumenti digitali e navigando in rete. A prima vista potrebbe sembrare troppo complicato, ma se non ci si sente dei dinosauri, anche passati i 50 anni apprendere può essere molto più semplice di quanto si pensi. Per questo, con la nuova formula di 5 seminari-spettacolo promossi da BellaVista Associazione, realizzeremo esempi ed esercizi, sugli smartphone dei partecipanti, per rendere chiaro che, a tutte le età in Rete è più facile!

info@bellavistassociazione.it

Docente dei seminari : Walter Vannini

wannini

Informatico, perché la mia passione è usare il digitale per superare i problemi. E sono un counselor, perché problemi e soluzioni sono prima umani e organizzativi, e solo dopo tecnologici. Per questo affianco da oltre vent’anni alla mia attività professionale diverse attività di alfabetizzazione che promuovono una reale cultura digitale che non si limiti alle giovani generazioni e ai semplici aspetti tecnologici. Nel 2014 ho fondato i CoderDojo di Rimini e Pesaro perché i bambini meritano di essere padroni delle tecnologie, non semplici utilizzatori. I miei seminari sono tenuti con uno stile informale e un linguaggio preciso ma sempre accessibile. I partecipanti ne traggono entusiasmo, senso di opportunità e voglia di essere coinvolti.

Nella mia attività di divulgatore digitale, mi rivolgo con temi diversi a diverse fasce di pubblico:

  • bambini e ragazzi: la consapevolezza delle potenzialità e dei rischi di qualcosa che dà per scontato
  • genitori e nonni: come affrontare le sfide educative poste dal mondo digitale, anche se digiuni di tecnologie
  • over 60: la tecnologia non è un problema anagrafico e come usarla per scoprire nuovi interessi e attività.

Nel corso della mia carriera ho tenuto seminari e corsi per numerose aziende multinazionali e per l’Università IULM di Milano.